I LAND

Qualcosa s'ha da fare...

20-03-2014 redazione instaura

SOS siti archeologici: un crollo a Pompei e un furto ad Ercolano

Non c’è pace per gli scavi archeologici vesuviani. In una domus di Pompei è crollata una piccola porzione di un muro non affrescato. L’edificio si trova in un vicolo di via Nola (Regio V, Insula 2, civico E). La zona dove è avvenuto il crollo era già stata interdetta al pubblico.

IL FURTO – Come se non bastasse, ora anche il sito archeologico di Ercolano è vittima di furti. Tra il 14 e il 18 marzo, sono state portate via delle griglie in ferro cromato che erano collocate nella passerella della scarpata Nord. A denunciare l’episodio ai carabinieri è stato un impiegato che presta servizio negli scavi.

Notizia tratta da: www.campaniasuweb.it

Social Media: