I LAND

Reinterpretazione contemporanea di una cappella del XVI secolo Cappella Brihuega, Bresnick Studio

12-06-2014 stefano lento - Ottagono
racconti d'architettura

 

Il progetto per la cappella Brihuega, curato dallo studio Bresnick, rappresenta un sapiente processo di integrazione tra nuova progettazione e restauro. L’intervento, promosso nell’ambito di un programma di recupero nazionale sui beni storici, prevede per la muratura esterna una rimessa in pristino della tessitura oltre che una restituzione statica alla struttura portante. Internamente i segni della pregressa materia sono visibili sulle superfici in pietra non rivestita che genera un evidente contrasto con il bianco intonaco della sala centrale, ora usata per mostre ed eventi. Prossimo all’ingresso vi è il corpo servizi con scale che connettono il livello inferiore a un patio a sbalzo sorretto da una trave in calcestruzzo lasciata a vista e ingabbiato da una fitta listellatura di legno. Identico linguaggio viene adottato per sostituire l’intradosso delle volte ormai crollate e riproposte con listoni che ricordano l’originaria morfologia.

 

Progetto: Cappella Brihuega
Architettura: Bresnick studio
Luogo: Brihuega, Guadalajara, Spagna
Committente: Sensaciones en la Alcarria
Area costruita: 647 m2

www.adambresnick.com

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Notizia tratta da www.ottagono.com

Foto di Eugeni Pons

 

 

 

 

 

Social Media: