I LAND

storie di Sicilia

05-04-2015 stefano lento
racconti d'architettura, Osservare il Paesaggio

 

È una ristrutturazione che si inserisce all’interno del congestionato centro storico ragusano dove frazionamenti dovuti ad una poco sapiente gestione hanno spinto gli architetti, Guerrieri e Giampiccolo, a disegnare gli spazi  cercando di connetterli con maggiore unità.


Si è agito per sottrazioni e demolizioni interne, una maniera di agire che ha permesso l’apertura di una corte centrale ad uso ballatoio e tale da migliorare la vivibilità degli ambienti.

La massiccia pietra delle precedenti partizioni perimetrali e delle volte interne è stata conservata così come le pavimentazioni storiche dei balconi. Camminamenti in acciaio e calcestruzzo spatolato sono il segno del nuovo che si innesta sulla preesistenza.

stefano lento

starfortalents.net

 

Social Media: