I LAND

Instaura tour alla scoperta di Bisaccia, fra architettura storica e moderna nel paesaggio Irpino

07-02-2018 redazione instaura
INSTAURA Tour

sabato 24 febbraio, ore 10.30

Una nuova doppia fermata in una sola giornata per Instaura tour: questa volta nella stessa località, per conoscerne il paesaggio, l’architettura e l’evoluzione storica di un territorio, soprattutto dopo l’evento sismico del 1980, che devastò l’Irpinia in particolar modo.

Stiamo parlando di Bisaccia, un piccolo ed interessante comune in provincia di Avellino, emblema nel suo modus tipologico e morfologico di un tipico borgo arroccato del sud Italia, con annessi elementi di storicità, bellezza e criticità.

Dopo il terremoto del 1980, benché non fosse stato colpito direttamente, il comune ottenne un finanziamento statale con il quale venne costruita una parte nuova di Bisaccia, detta "Piano Regolatore", abitato dalla maggior parte dei bisaccesi, mentre il centro storico si è spopolato anche a causa dell'emigrazione verso altri paesi europei e città (come ad esempio Torino).

COSA VEDREMO – l’iter

MATTINO – ore 10.30

Iniziamo instaura tour vivendo il centro storico di Bisaccia, attraverso la storica conformazione urbanistica dei luoghi, osserveremo l’architettura ed il paesaggio della località irpina, scopriremo alcuni monumenti di interesse pubblico quali la chiesa, il Castello, il loggiato verso il panorama circostante. Proseguiremo il percorso verso un’interessante masseria in abbandono, legante fra le due città, la vecchia e la nuova, simbolo materiale della presenza di due borghi intorno a cui si sviluppava la comunità rurale locale. Intorno ad essa indurremo riflessioni, presenteremo il tema di ricerca sulle “Masserie e Paesaggi d’Irpinia”, portato avanti da Lucie Boissenin, architetto e ricercatore dall’Università di Grenoble, in erasmus in terra irpina. Sarà lei stessa che ci condurrà a scoprire i luoghi della sua odierna residenza a Bisaccia.

POMERIGGIO (pausa pranzo libera, a sacco o in loco)

Immediatamente dopo confronteremo la realtà storica con la Bisaccia nuova, il progetto urbanistico dell’architetto Aldo Loris Rossi, originario della cittadina irpina.  Il suo fare architettura nasce dall’idea di perseguire l’Architettura organica di Frank Lloyd Wright, in stretto connubio con in temi del Movimento Moderno ed all'interno di quei variegati sviluppi del Razionalismo Italiano.

La sua architettura è tra le più originali nel contesto contemporaneo e si realizza attraverso l'articolazione dei volumi intorno ad un nucleo centrale, che vengono quasi esplosi all'esterno come da una forza centrifuga, seppur all'interno di un rigoroso controllo geometrico e strutturale.

Il piano redatto per Bisaccia mette in risalto l’obiettivo di conferire corporeità allo spazio:, creando  un'architettura urbana intesa come un grande corpo organico e in cui il rapporto ecologico si estende dal territorio all'individuo e viceversa.

Avremo modo di osservare alcune sue architetture di interesse pubblico, quali ad esempio la chiesa rinominata, dagli abitanti di Bisaccia, “l’astronave”. Dibatteremo insieme sull’architettura e la relazione con il paesaggio, la necessità di un’identità territoriale, che spesso scompare letteralmente a discapito della moderna e, successivamente, contemporanea visione del progettare.

QUANDO - CON CHI - PARTNERS

Sabato mattina, 24 febbraio 2018, a partire dalle ore 10.30

La passeggiata di conoscenza è condotta da noi, insieme a Lucie Boissenin e, strada facendo, da e insieme ad alcuni “attori” sul territorio che vorranno narrare dei luoghi in cui risiedono. Sarà una passeggiata interattiva, uno scambio continuo e necessario.

Appuntamento alle ore 10.30 in piazza Convento (vedi mappa), da cui partirà instaura tour!

COME PARTECIPARE

Per partecipare occorre prenotarsi inviando una mail a redazione@instaura.it specificando il numero ed i nomi dei partecipanti. In alternativa alla prenotazione via mail potete anche inviare un messaggio (sms o whatsapp) o chiamare il numero di cell. 393 18 22 771.

La quota di partecipazione è di 10 €

E’ possibile effettuare il versamento della quota di partecipazione anche attraverso PAYPAL, facendo riferimento all’indirizzo mail redazione@instaura.it

 

AGEVOLAZIONI 

Per gli allievi delle facoltà di Architettura, Archeologia e Beni Culturali Scuole di Specializzazione in analoghe discipline, la quota è di 5 €

Per gli under 20 la quota è di 5 €

Per gli under 14 è gratuito

Per gli abitanti di Bisaccia la quota è di 5 €

 

 

AGEVOLAZIONI 

Per gli allievi delle facoltà di Architettura, Archeologia e Beni Culturali Scuole di Specializzazione in analoghe discipline, la quota è di 5 €

Per gli under 20 la quota è di 5 €

Per gli under 14 è gratuito

 

INFO UTILI – STORIA - MAPPA

- vedi come arrivare, clicca sulla mappa

- notizie ed info sull’evento FB

- la mappa con i luoghi che scopriremo

 

 

Social Media: