I LAND

IX edizione del Mercato Meraviglia! 21 - 22 aprile 2018, le Scalze

18-04-2018 redazione instaura
paesaggio nel tempo libero

Edizione primaverile di Mercato Meraviglia. Artigiani, designer e creativi esporranno le loro creazioni, accompagnati da un fitto programma di appuntamenti.

 

21 - 22 aprile 2018

Le Scalze, Salita Pontecorvo 65, Napoli


 

Edizione primaverile del Mercato Meraviglia, nella chiesa di San Giuseppe delle Scalze a Montesanto il 21-22 aprile 2018. La nona edizione vedrà partecipare 24 tra artigiani e designer, molte nuove proposte locali e da tutta Italia, e un ospite internazionale: la designer messicana Vianney Mendez, una delle fondatrici del Mercato Meraviglia in Messico, per la prima volta in Italia con i suoi gioielli di tessuti tradizionali ricamati a mano.

Mercato Meraviglia si conferma un appuntamento imperdibile per la creatività napoletana e non solo: nel corso di cinque anni di vita ha visto avvicendarsi oltre 100 creativi, un’eterogeneità di proposte e di prodotti fatti a mano e di piccola produzione, che compone un quadro articolato e in continuo sviluppo dell'artigianato contemporaneo del territorio. 


Sono tre i pilastri su cui si basa l’organizzazione della fiera e che ne sono il carattere distintivo: l’attenta selezione di autoproduzioni di design, per offrire al pubblico una varietà di prodotti di alta qualità e promuovere il talento locale; la valorizzazione dei beni dove l’evento è ospitato; la creazione di comunità, perchè il Mercato Meraviglia si configura come uno spazio di condivisione e di scambio sul design contemporaneo, oltre che l'occasione per trascorrere insieme momenti di convivialità grazie a un fitto programma di eventi collaterali.
 

La fiera nasce a Oaxaca in Messico nel 2012, ispirandosi all’atmosfera dei tradizionali mercati messicani dove differenti forme di espressione artistica convivono e si alimentano, in un’esperienza unica per i partecipanti e per il pubblico di tutte le età. A Napoli, la magia dell’atmosfera del Mercato Meraviglia è rafforzata dalla bellezza della chiesa di San Giuseppe delle Scalze, gioiello del Barocco napoletano.

 

Archintorno è organizzatore dell’evento: un gruppo di giovani architetti napoletani impegnata dal 2005 in progetti di cooperazione internazionale, autoproduzione e valorizzazione del patrimonio culturale. In collaborazione con Le Scalze, coordinamento di associazioni che si occupa della valorizzazione della chiesa di San Giuseppe delle Scalze.

 

In mostra:

360°, ASSAI, Attaccabottoni, Avventura di Latta, bobò, Creativi-Tee-Shirt, Ehunà, Filotrama, Fleurs Coquines, Irene Servillo, Laboratorio L’Ottagono, Laiepi, manincuore, Maria Leone, postcardfromnaples, Raffo’s Lab, Ri.abito, Salvatore Ottaviano, Santarella, Terrenotrie, Terrequadre, Vianney Mendez, Waveart_design, ZeeLab

 

Programma

>>> 21 aprile 2018

09:30 Crowdfunding per creativi. Workshop gratuito a cura di Ulule
11:00 visite guidate*
12:00 visite guidate*
13:30 pranzo a cura di Elephant Kitchen
16:00 visite guidate*
17:30 Le sirene non erano così: il viaggio di Ulisse'

Racconto della storia delle sirene attraverso il Teatro d'ombre e di figura + laboratorio di costruzione di sagome a cura di Storie a manovella
Età consigliata dai 4 agli 8 anni - Durata 1 ora e mezza ca.**

18:00 visite guidate*
19:00 aperitivo a cura di Elephant Kitchen
20:30 Brunella Selo in “Volumbrella” 

viaggio attraverso le forme musicali napoletane, dalla villanella alla canzone classica ottocentesca, da brani della tradizione popolare a Pino Daniele. 
Brunella Selo voce, Dario Franco basso, Pino Chillemi chitarra, Francesco Paolo Manna percussioni


>>> 22 aprile 2018

11:00 visite guidate*
12:00 visite guidate*
13:30 pranzo a cura di Elephant Kitchen
16:00 visite guidate*
17:30 Sottosopra-Soprasotto, liberamente tratto dagli Sporcelli di Roal Dahl. 

Laboratorio creativo con Archipicchia Architettura per Bambini
Età consigliata dai 6 anni - Durata 1 ora e mezza ca.**

18:00 visite guidate*
19:00 aperitivo a cura di Elephant Kitchen
20:30 “Oltre” un concerto di Tartaglia Aneuro
 

Durante le giornate sarà presente il progetto Le Perline di Casa Sofia, progetto creativo con le mamme migranti ospiti del C.A.S. Casa Sofia.

 
*le visite guidate hanno un costo di 5€. Riduzione con biglietto Extramann del 25%
** il costo del singolo laboratorio è di 5€, è preferibile prenotazione.

 

 

Social Media: