Dettaglio Struttura

Centro Direzionale di Napoli

DATA REGISTRAZIONE:  10-06-2016
CONTESTI URBANI

Il centro direzionale di Napoli (o CDN) è un complesso architettonico ed urbanistico, costituito da grattacieli sorti nel quartiere Poggioreale, a ridosso della stazione di Napoli Centrale. La vicenda edificativa vede prima la stesura di un progetto dell'architetto Giulio De Luca, poi l'affidamento della realizzazione di un planovolumetrico all'architetto giapponese Kenzō Tange che, nel 1982, presentò la sua proposta progettuale, ottenendo innumerevoli consensi.

L'edificazione di ogni singolo edificio, da costruire secondo i principi dettati dal masterplan della'rchistar giapponese, fu affidata ad architetti italiani e napoletani. Interessanti architetture di Massimo Pica Ciamarra, Renzo Piano, Nicola Pagliara ed altri grandi nomi del'architettura post modernista della seconda metà del Novecento.

Scopriremo in occasione dell'evento Instaura le vicende legate al non completamento del progetto, discutando di nuove possibili forme di recupero della immane potenzialità dellla grande cittadella terziaria, commerciale e residenziale.

 

l'intero complesso è stato completato nel 1995.

Social Media: